Statistiche sito

Vai al CarrelloTotale 0,00 €
Carrello vuoto
Mostra il Carrello
×
 x 

Carrello vuoto

Iscriviti alla Newsletter

Seleziona la patologia
accetto la Privacy Policy

Consigli Utili sui Pantaloni per chi è Seduto in Carrozzina

L’autonomia si conquista anche con gli abiti giusti. Pantaloni, camicie ed in generale l'abbigliamento, deve essere pensato appositamente.

Pantaloni per chi è seduto in carrozzina… perché utilizzarli al posto dei pantaloni tradizionali?

Coniugare moda ed handicap è la mission di Lydda Wear.

Pantaloni per disabili Lydda WearOgni giorno si lavora per rendere la moda accessibile e ingegnosa per tutti, persone sane e portatori di handicap, e per creare capi innovativi che daranno il giusto tocco di stile e comfort necessario per vestirsi tutti i giorni.

Le persone in sedia a rotelle assumono una conformazione fisica diversa dalle persone normodotate, la cui postura abituale è in piedi.

Di conseguenza i comuni abiti che si trovano in qualsiasi negozio tradizionale, che sono progettati per chi sta in piedi, inevitabilmente saranno scomodi per chi sta sempre seduto.

In Lydda Wear la modelleria tradizionale del “pantaloni uomo” è stata completamente riprogettata secondo la specifica conformazione antropometrica “da seduto”.

Abbiamo iniziato con il Jeans, il pantalone che più di ogni altro simboleggia il desiderio di autonomia, di un modo di vivere dinamico e avventuroso. Infatti il jeans Lydda Wear si presenta come un tradizionale jeans a 5 tasche.

Sono molte però le specificità "nascoste ed invisibili" ad un primo sguardo: questo pantalone si rivela quanto di più comodo ed ergonomico possa desiderare una persona seduta in sedia a rotelle.

La conformazione del pantalone “tradizionale” è stata riproporzionata per la seduta e per evitare compressioni addominali e inguinali indesiderate.

I nostri pantaloni come sono fattiIn particolare i principali interventi stilistici e tecnici sono quelli indicati nell’animazione:

Modifiche alla parte posteriore dei pantaloni

Eliminate le tasche posteriori che risultano di fatto inutili, il dietro aumentato in altezza di circa 12 cm per coprire bene la schiena con inserimento di pochi cm di elastico per una perfetta aderenza al corpo (una sorta di pantaloni a vita alta ma solo sulla parte posteriore).

Modifiche alla parte anteriore dei pantaloni

Pantaloni con apertura della cerniera "fino in fondo" per una più agevole indossatura, ma soprattutto per un miglior controllo urinario. Chiusura in vita con una semplice striscia di velcro per poter adattare il pantalone ai vari momenti della giornata. Cursore della cerniera provvisto di sistema di chiusura che “non scende” con sistema di presa facilitato perché più grande, di tipo tradizionale o ad anello (particolarmente indicato per tetraplegici o comunque per persone con scarsa manualità).

Modifiche alla gamba dei pantaloni

Taglio arrotondato all'altezza delle ginocchia per poterle piegare meglio senza il fastidio dovuto alla tensione del tessuto. Gamba del pantalone molto più lunga del normale in modo che le caviglie rimangano coperte.

Scelta dei materiali utilizzati per confezionare i nostri pantaloni

La confezione dei pantaloni viene realizzata mediante cuciture rinforzate,  utilizzando filati di primissima qualità atti a resistere ai frequenti lavaggi in lavatrice (a causa dei problemi legati all’incontinenza) e ai molteplici sollevamenti a cui la persona non deambulante è quotidianamente soggetta.

I tessuti e gli accessori (in particolare la cerniera) che compongono i nostri pantaloni vengono accuratamente selezionati perché devono garantire lunga durata e adeguato confort igienico, ma anche notevole resistenza estetica ai lavaggi in lavatrice (tenuta del colore e consistenza del tessuto).

E se il jeans lo indossa una donna?

“Essere in sedia a rotelle e sfilarsi un paio di pantaloni davanti a un ginecologo può essere piuttosto imbarazzante”, ci ha riferito un giorno una nostra cliente.

Così Lydda Wear si è inventata una soluzione sartoriale per un momento molto particolare come la visita ginecologica.

Abbiamo studiato diverse soluzioni di pantaloni donna che potessero risolvere questa particolare situazione. Alla fine quello che abbiamo confezionato è un pantalone da donna che ha una cerniera davanti che scende, passa sotto il cavallo e risale posteriormente fino al cinturone del pantalone, in modo che ci si possa sedere sulla sedia ginecologica senza svestirsi. Non vi sembra un’idea geniale?

Ovviamente è poi possibile abbinare a questo pantalone la mutandina con apertura inferiore “tipo body” per avere la massima autonomia e praticità d’uso.

Altre utili informazioni sui Pantaloni Lydda Wear

I nostri Pantaloni sono inoltre realizzati con la "ganba" molto più lunga del normale, in questo modo le caviglie vengono ad essere coperte, garantendo anche un maggiore comfort.

Avete inoltre la possibilità di personalizzare il vostro pantalone nelle misure della vostra conformazione fisica, infatti nella pagina principale trovate un comodo "personalizzatore" che include una facile linea guida.

Altra cosa importante da evidenziare è che una volta definita la taglia e le eventuali personalizzazioni, l'azienda crea nella propria banca dati un profilo personalizzato per ogni cliente, il quale quindi è libero di "dimenticarsi" della propria taglia, perchè penseremo a tutto noi in caso di nuovi ordini, a patto però che non si ingrassi o non si dimagrisca: molto più comodo che in un qualsiasi negozio tradizionale!

 

Pin It

Commenti offerti da CComment

Riconoscimenti

Lyddawear

Lydda Wear è l'unica azienda esistente in Italia che da oltre 15 anni studia, progetta e realizza capi d'abbigliamento specifici per chiunque sia seduto in carrozzina o per chiunque sia affetto da patologie invalidanti.

Migliaia di utenti in questi anni si sono affidati a Lydda Wear, permettendogli di crescere e sviluppare nuovi capi d'abbigliamento con soluzioni tecniche sempre più vicine alle loro esigenze.

Leggi tutto



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.