Statistiche sito

Vai al CarrelloTotale 0,00 €
Carrello vuoto
Mostra il Carrello
×
 x 

Carrello vuoto

Iscriviti alla Newsletter

Seleziona la patologia
Privacy e Termini di Utilizzo

Giubbottomodelli

Conosciamo bene le problematiche di chi utilizza la carrozzina, ed in particolare quella manuale.
Il freddo è un pessimo nemico per queste persone quindi è molto importante indossare un capo che protegga bene. Occorre però che, spingendo la carrozzina, questo non sia ingombrante e che garantisca una buona traspirazione.
La realizzazione della modelleria di questo giubbotto è molto più complessa di quanto si possa immaginare.
I modellisti presenti in LYDDA WEAR, osservando il movimento compiuto dal busto e dalle braccia per fare girare le ruote della carrozzina, hanno riconosciuto 3 diverse posture assunte nella pratica di 3 differenti sport estremi quali il freeclimb, il motociclismo e la vela.
Il freeclimb è la disciplina sportiva in cui massima deve essere la libertà di movimento degli arti superiori e soprattutto di quello di rotazione delle spalle. Dall’abbigliamento tecnico utilizzato dagli arrampicatori è quindi stata ricavata la conformazione della manica del giubbotto per disabili.
La posizione della schiena leggermente ricurva caratteristica del motociclista da competizione, è esattamente la stessa di chi spinge una carrozzina, pertanto la parte dietro del giubbotto riprende la struttura dei giubbotti utilizzati per il motociclismo.
Infine, la pratica sportiva della vela è caratterizzata da un equipaggiamento che deve proteggere dal forte vento che è possibile incontrare in mare aperto, quindi l’abbigliamento tecnico utilizzato dovrà possedere degli ottimi sistemi di chiusura del collo, dei polsi e del torace.
Tali sistemi con velcro e cerniere molto pratici e veloci da aprire e chiudere, ma nello stesso tempo ad alta protezione corporea sono stati adottati nel nostro giubbotto.

COME INDIVIDUARE LA TAGLIA GIUSTA E ORDINARE IL PRIMO GIUBBOTTO

Ed ora come per gli atri capi, al fine di sfruttare al meglio tutte le funzionalità del giubbotto, si dovrà individuare la taglia giusta.
Occorre:
1 - con un metro prendere la misura del Giro Torace presa sotto le ascelle (cioè con le braccia alzate) e indicarla nell'apposito spazio che troverete sotto.
2 - Indicare la taglia del giubbotto che normalmente si utilizza o eventualmente quella che più si avvicina alla propria corporatura.
3 - Selezionate il Peso approssimativo (es. 60 kg o 70 kg).
4 - Indicate il colore desiderato
L’azienda provvederà quindi ad elaborare questi dati e a definire la vostra "taglia teorica".
Si procederà quindi in questo modo:
A) Vi verranno spediti a casa tramite posta 2 capi di taglie diverse del colore da voi scelto in modo tale da scegliere in tutta tranquillità la taglia più adatta a voi (più comodo che in negozio!).
B) Alla consegna del pacco pagherete in contrassegno 1 solo capo + 8 euro contributo spese spedizione.
C) Provate i 2 capi e traterrete quello che meglio si adatta a Voi. L'altro ce lo restituirete a stretto giro di posta con spese di spedizione a vostro carico utilizzando la stessa scatola (fate quindi attenzione a non danneggiarla durante l'apertura).

COME ASSORTIRE IL GUARDAROBA DOPO IL PRIMO ACQUISTO

Dopo il primo acquisto, dal momento che la taglia è già stata individuata, sarà più semplice ordinare. Basterà inoltrare il modulo d'ordine della sezione "Come assortire il guardaroba dopo il primo acquisto" indicando la taglia e il tessuto desiderato e riceverete a casa 1 solo pantalone che pagherete in contrassegno.

Riconoscimenti

Lyddawear

Lydda Wear è l'unica azienda esistente in Italia che da oltre 15 anni studia, progetta e realizza capi d'abbigliamento specifici per chiunque sia seduto in carrozzina indipendentemente dalla patologia cui è affetto.

Centinaia di utenti in questi anni si sono affidati a Lydda Wear, permettendogli di crescere e sviluppare nuovi capi d'abbigliamento con soluzioni tecniche sempre più vicine alle loro esigenze.

Leggi tutto



Il sito utilizza i cookies per migliorare l'esperienza dell'utente e per fornire il servizio richiesto. Per maggiori informazioni CLICCA QUI