Statistiche sito
Vai al CarrelloTotale 0,00 €
Carrello vuoto
Mostra il Carrello
×
 x 

Carrello vuoto

Iscriviti alla Newsletter

Seleziona la patologia
accetto la Privacy Policy

Pacemaker t-shirt
Print

PACEMAKER T-SHIRT

79,00 €
taglia pacemaket t-shirt:
Descrizione

Nel Mondo Tecnologico in cui viviamo oggi, numerose possono essere le fonti di generazione di campi elettromagnetici, anche se normalmente i livelli di sicurezza per la popolazione raccomandati dalle Linee Guida dalla ICNIRP sono ampiamente soddisfatti.

Le principali sorgenti di campi elettromagnetici per la popolazione si trovano in apparati riferibili ai sistemi delle telecomunicazioni (ad es. antenne per sistemi radio, televisivi, telefonici, ecc., oltre ai comuni telefoni cellulari), come non trascurabile è l'apporto dovuto alle radiazioni emesse da apparecchiature biomediche (per es. magnetoterapia, radioterapia, risonanza magnetica, ecc) e sempre più frequenti e diffusi risultano essere i varchi elettromagnetici e i sistemi antitaccheggio, ormai abbondatemente presenti in tutti i luoghi con apertura al pubblico.

Come detto poch'anzi, sebbene l'esposizione della popolazione in condizioni standard risulti ampliamente protetta poichè le fonti sono dotate di sorgenti di emissione che rispettano i limiti oppure di efficaci mezzi di abbattimento dei livelli di esposizione, possono tuttavia in taluni casi permanere effetti indiretti sulla salute di particolari categorie di persone.

Gli effetti indiretti sono associati alla capacità di un apparato elettrico o elettronico di generare in un altro apparato disturbi elettromagnetici che possano creare problemi di funzionamento del dispositivo stesso: è questo il caso dei portatori di stimolatori cardiaci (pace-maker) o altri dispositivi medicali impiantati.

Una porta di accesso ad una banca o a un centro commerciale, come il sistema di rilevamento "metal-detector" degli aereoporti può provocare un'interferenza con il funzionamento del vostro pacemaker, come pure una situazione critica potrebbe presentarsi su un autobus o in una metropolitana molto affollata durante le ore di punta, quando attorno a voi potrebbero suonare contemporaneamente 3 o 4 telefoni cellulari di altre persone che risultano praticamente a contatto con il vostro torace.

Per queste situazioni "limite" in cui è possibile che il pacemaker subisca una leggera interferenza con conseguenti disagi o problemi che potrebbero turbare la vostra serenità, Lydda Wear vi propone l'utilizzo della PACEMAKER T-SHIRT.

pacemaker tshirt

La Pacemaker-T-shirt è un’innovativa maglietta intima di protezione contro i campi elettromagnetici appositamente studiata per i portatori di pacemaker, defibrillatori o altri dispositivi elettromedicali (ad es. microinfusori di farmaci, etc.), ma utilissima anche nella protezione della persona.

Questa speciale T-shirt è indicata per i portatori di dispositivi elettromedicali attivi o passivi, sensibili ai campi elettromagnetici, che a causa dell’interferenza con un campo elettromagnetico possano subire delle modifiche alla programmazione interna, al firmware o comunque alle loro funzionalità caratteristiche.

La sua caratteristica di protezione deriva da un’applicazione della gabbia di Faraday, costituita in questo caso da una tramatura di sottilissimi fili di argento metallico in mescola intima con il filato di cotone.

L’attenuazione del campo elettromagnetico giunge – a seconda delle frequenze impegnate – a valori superiori al 95%.
E' possibile visionare i test di laboratorio eseguiti su questo indumento, attestanti gli alti valori di attenuazione raggiunti; si precisa che nel test il Tessuto B è quello della Pacemaker T-shirt mentre il Tessuto A è un tessuto con stessa tramatura ma con contenuto in argento più basso, 4% circa. 

L’argento ha inoltre ben note qualità batteriostatiche e garantisce la conduttività elettrica del tessuto mantenendo un’elevatissima traspirabilità e comfort sia d'inverno che d'estate.

 

COMPOSIZIONE E ISTRUZIONI PER IL LAVAGGIO 
Composizione: Cotone Mako 90%, Silver® 10%
Lavabile in lavatrice a 30°C con ciclo per indumenti delicati; usare esclusivamente detersivi per tessuti deleicati. 
Modello unisex a mezza manica, colore grigio come in foto, taglie dalla XS alla XXL: si precisa che la maglietta deve essere indossata aderente al corpo, come un normale capo intimo.

 

 

Recensioni

Non è stata ancora scritta nessuna recensione per questo prodotto. Vuoi essere tu il primo?

Riconoscimenti

Lyddawear

Lydda Wear è l'unica azienda esistente in Italia che da oltre 15 anni studia, progetta e realizza capi d'abbigliamento specifici per chiunque sia seduto in carrozzina o per chiunque sia affetto da patologie invalidanti.

Migliaia di utenti in questi anni si sono affidati a Lydda Wear, permettendogli di crescere e sviluppare nuovi capi d'abbigliamento con soluzioni tecniche sempre più vicine alle loro esigenze.

Leggi tutto



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.